rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Licata Licata

Scovati video poker illegali, multa da 40 mila euro al proprietario del bar

Le apparecchiature risultate essere, durante un controllo della squadra amministrativa della polizia, senza alcuna autorizzazione sono state sequestrate

Sei video poker illegali sono stati trovati all'interno di un bar di Licata. I poliziotti del commissariato cittadino, coordinati dal commissario capo Marco Alletto, appurato che gli apparecchi erano privi di autorizzazione, e dunque illegali, hanno sequestrato i video poker e hanno elevato una maxi sanzione al proprietario del bar. Una sanzione da 40 mila euro. 

Sequestrati 14 videopoker, elevate sanzioni per 93 mila euro 

A realizzare i controlli sono stati, nello specifico, gli agenti della squadra amministrativa del commissariato che già, a fine maggio, aveva sequestrato - in un unico esercizio commerciale - 14 videopoker e aveva elevato sanzioni di ben 93 mila euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scovati video poker illegali, multa da 40 mila euro al proprietario del bar

AgrigentoNotizie è in caricamento