menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano

Il sindaco di Licata, Angelo Cambiano

Licata, al via l'operazione "Ferragosto sicuro"

Conferenza di servizio presso il commissariato di polizia, alla presenza dell'amministrazione comunale e degli esponenti delle forze dell'ordine

Conferenza di servizio, questa mattina, nel Commissariato di Polizia di Licata, in vista dei tradizionali festeggiamenti legati al Ferragosto. All'incontro, oltre al sindaco Angelo Cambiano ed al vice sindaco, Giuseppe Montana in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, hanno preso parte gli esponenti di tutte le forze dell'Ordine presenti in città, con in testa il dirigente del Commissariato, Marco Alletto.

"Sulla scia delle indicazioni date dal prefetto nel corso di un recente vertice tenuto ad Agrigento, e di quanto già fatto l'anno scorso ­ dichiara il sindaco – anche quest'anno nelle nostre spiagge non sarà consentito montare tende ed accendere falò. Inoltre, con l'ausilio di tutte le Forze dell'Ordine, faremo in modo che anche per quanto concerne i collegamenti, le strade di accesso alle spiagge ed ai luoghi di principale ritrovo, dovranno essere scorrevoli, in modo da garantire, in ogni istante, ed in tutti quanti i luoghi affollati, la facilità di transito per i mezzi di soccorso e della forza pubblica. A tal proposito, la vigilanza sarà rafforzata sin da subito, in modo da evitare problemi successivi. Ferragosto e la tradizionale notte tra il 14 ed il 15, dovranno costituire soltanto momenti di allegria e serenità per quanti, decideranno di trascorrere la nottata e la giornata a mare. E come sempre – conclude il primo cittadino – sarà necessaria la collaborazione di tutti, affinchè agiscano con responsabilità, si divertano in modo sano, e non abbandonino i rifiuti in spiaggia o nei dintorni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento