LicataNotizie

Il Consiglio ha deliberato: tornano i dirigenti al Municipio

La seduta è stata aperta da un minuto di silenzio in memoria delle vittime del Coronavirus

Il Comune di Licata

Tornano le figure diringenziali al Municipio di Licata. Il consiglio comunale ha deliberato, quasi all'unanimiità (23 su 24 i favorevoli: era assente il consigliere Sambito), il ripristino della figura dirigenziale nell'assetto burocratiico dell'ente. Tutto dunque secondo previsioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consiglio di Licata s'è riunito in videoconferenza, a causa delle restrizioni imposte per fronteggiare il Coronavirus, ed ha dunque approvato la proposta di deliberazione relativa alla modifica dello statuto comunale. La seduta s'era aperta con un minuto di silenzio in memoria delle vittime del Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento