menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, il sindaco Galanti: "Tolleranza zero per chi continua a sporcare"

Il primo cittadino in uno dei suoi passaggi ha sottolineato come la rinascita e lo sviluppo della città, non potranno essere realizzati se non con il contributo e la collaborazione di ogni singolo abitante

Nel corso del suo intervento registrato nella serata di ieri  durante la seduta di Consiglio comunale, subito dopo aver prestato giuramento, il sindaco Giuseppe Galanti, in uno dei suoi passaggi ha sottolineato come la rinascita e lo sviluppo della città, non potranno essere realizzati se non con il contributo e la collaborazione di ogni singolo abitante. Prendendo  lo spunto da ciò che sta accadendo in materia di  pulizia del centro abitato e del territorio comunale, il sindaco è così intervenuto:  "Tenuto conto che molte aree sono state già ripulite, lancio un appello a tutta quanta la società civile, perchè collabori a mantenerle pulite, ordinate, accoglienti. Purtroppo avendo constato, anche su segnalazione all’ambiente e ai rifiuti, Salvo Lombardo,  che alcune delle suddette aree, sono già state puntualmente vandalizzate ed interessate dal conferimento di rifiuti di ogni genere, ho dato ordine al Comando di Polizia Municipale di intervenire, usando tolleranza zero a carico dei trasgressori, rei di non rispettare le regole del buon vivere civile e le norme che disciplinano le modalità e gli orari di conferimento dei rifiuti. Non è giusto che il malcostume e il mal agire  di pochi penalizzi un’intera città e tutta la  popolazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento