LicataNotizie

"Bonus stadi", ecco come accedere alla misura del governo nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La legge di Bilancio 2019 ha destinato risorse al Fondo sport e periferie, prevedendo, e previsto per l' intero territorio nazionale, il Bonus stadi. Il provvedimento consiste nella concessione di un' agevolazione, sotto forma di credito d' imposta, sugli investimenti inerenti gli impianti di calcio.

A darne comunicazione è l'Ufficio Europa del Comune. La dotazione complessiva di risorse è pari a 4 milioni di euro. Sono soggetti finanziabili tutte le società e le associazioni sportive appartenenti alla Lega calcio professionistico, nazionale dilettanti e nazionale professionisti B.

Gli interventi devono riguardare la ristrutturazione diretta ad ottenere un effettivo ammodernamento, a condizione che le strutture siano di proprietà o in uso e che l' intervento venga realizzato entro il terzo periodo d' imposta successivo alla data di delibera delle agevolazioni.

Il contributo è pari al 12% e viene calcolato sugli interventi di ristrutturazione effettivamente realizzati con le risorse ricevute da ciascuna società a titolo di mutualità e non possono superare il limite di 25mila euro. Il credito può essere usato solo in compensazione.

Le domande devono essere presentate all'Ufficio per lo Sport di Palazzo Chigi entro il 31 marzo 2019.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento