rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Licata

Redazione piano Paesc, ecco come partecipare al bando

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Allo scopo di mettere in campo iniziative finalizzate a ridurre le emissioni di gas climalteranti, il Comune di Licata, con deliberazione n° 3 del  21/3/2012, adottata dal Commissario pro – tempore, in sostituzione del Consiglio Comunale, ha aderito alla Covernant of Mayors – Patto dei Sindaci – per il miglioramento dell'efficienza energetica e dell'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili. 
Con successiva deliberazione  n° 142 del 16 dicembre 2014, il Consiglio Comunale ha approvato  il PAES – Piano per l'Energia Sostenibile del Comune di Licata.; tale piano è stato successivamente riconosciuto dal Joint Research centre (JRC) della Commissione Europea. 
Con deliberazione  consiliare n° 85 del13/12/82018, il Comune ha aderito al nuovo Patto dei Sindaci per il clima e l'energia, impegnandosi a predisporre un “Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile ed il Clima” (PAESC), nel quale indicare le misure e le politiche di adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici, con l'obiettivo di ridurre almeno de 40% delle emissioni di gas climalteranti entro il 2030.  Alla luce di tutto quanto sopra esposto, ed in considerazione del fatto che l'Assessorato Regionale all'Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità – Dipartimento dell'Energia, ha emanato le procedure, metodologie ed azioni per l'attivazione dei programmi di risorse ai Comuni della Sicilia per promuovere la sostenibilità energetica ambientale nei Comuni attraverso il Patto dei Sindaci, al Comune di Licata ha assegnato un contributo di €. 22.481,40 per dare vita agli adempimenti previsti dall'adesione al patto, tra i quali quello relativo alla redazione del PAESC., e che  l'Ente nel proprio organico non dispone di figure professionali per l'espletamento delle attività di che trattasi,  lo stesso ha deciso di affidare l'incarico di Energy Manager per la Redazione, mediante aggiornamento del vigente PAES, del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile ed il clima, per un periodo di anni tre con decorrenza dalla data di determinazione dirigenziale dell'affidamento dell'incarico.
Gli interessati alla partecipazione al bando, ed in possesso di tutti i requisiti richiesti, dovranno fare pervenire l'offerta ed i documenti necessari, attraverso la piattaforma MEPA di CONSIP, entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del 7 maggio 2019. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redazione piano Paesc, ecco come partecipare al bando

AgrigentoNotizie è in caricamento