Martedì, 16 Luglio 2024
Licata Licata

Il Comune vuole acquisire 97 beni confiscati alla mafia

La manifestazione di interesse era stata avanzata dall'ex commissario straordinario Maria Grazia Brandara

Il Comune di Licata vuole acquisire 97 immobili confiscati alla mafia. La manifestazione di interesse era stata avanzata dall'ex commissario straordinario Maria Grazia Brandara. Adesso - si legge sul quotidiano La Sicilia - la delibera arriva a seguito di una sorta di censimento operato per Licata dall'Agenzia nazionale dei beni confiscati alla criminalità organizzata. 

L'organismo si è riunito lo scorso 18 maggio in Prefettura, ad Agrigento, dove si è svolta una conferenza dei servizi. Per il Comune di Licata, sono presenti 97 beni immobili, tra fabbricati e proprietà. L'ente ha specificato, inoltre, come "per tutti e ciascuno dei beni in questione, la destinazione d'uso che si intende attuare sarà quella istituzionale e sociale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune vuole acquisire 97 beni confiscati alla mafia
AgrigentoNotizie è in caricamento