rotate-mobile
Licata Licata

"Scoperto con dodici vasi di piante di cannabis", arrestato operaio 45enne

L'uomo è accusato di coltivazione e detenzione di stupefacenti. I carabinieri hanno scoperto anche sei grammi di marijuana

Scoperto in casa con una dozzina di vasi con piante di cannabis. Con l'accusa di coltivazione e detenzione di stupefacenti, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri, Gabriele Monetti, operaio 45enne di Licata. 

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata, - fanno sapere - hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione del 45enne, che si trova nel quartiere Playa di Licata. 

Al termine dell'operazione, i carabinieri hanno scoperto in totale dodici vasi con piante di cannabis alte dai 10 ai 60 centimetri, due piante di cannabis di 60 centimetri appena estirpate e sei grammi di marijuana e diversi semi di cannabis.

Tutta la droga scoperta, è stato posta sotto sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scoperto con dodici vasi di piante di cannabis", arrestato operaio 45enne

AgrigentoNotizie è in caricamento