rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Licata Licata

Distrutto chiosco per la rivendita di panini: è stato un cortocircuito

Pompieri e carabinieri hanno fatto chiarezza: l'incidente si è verificato a causa di uno sbalzo di tensione

Nessun dubbio. Vigili del fuoco e carabinieri sono riusciti, e lo hanno fatto nel giro di pochissimo tempo, a fare chiarezza. Ad innescare l’incendio che ha devastato – in corso Argentina – una roulotte adibita alla vendita di panini e bibite è stato un cortocircuito dell’impianto elettrico. Cortocircuito che è stato determinato, stando alle ricostruzioni ufficiali, da un violento sbalzo di tensione.

Distrutto chiosco per la rivendita di panini 

Durante la notte fra lunedì e martedì, in corso Argentina sono stati al lavoro sia i pompieri del distaccamento cittadino che i carabinieri della locale compagnia. Soccorritori e investigatori, nel giro di pochissimo tempo, sono riusciti a stabilire le cause del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto chiosco per la rivendita di panini: è stato un cortocircuito

AgrigentoNotizie è in caricamento