rotate-mobile
Comune / Licata

Carabinieri, il comandante Calatozzo va in pensione: commiato con sindaco e amministratori

Il saluto del primo cittadino Pino Galanti: “Ha svolto 40 anni di servizio per proteggere la città ed affermare la legalità nella nostra comunità”

Una cerimonia sobria ma molto intensa e partecipata quella che si è svolta al palazzo di città per salutare e ringraziare il luogotenente dei carabibieri Paolo Calatozzo, comandante della stazione dei carabinieri di Licata che va in pensione dopo 40 anni di servizio nell’Arma.
 
Presenti alla cerimonia i rappresentanti dell'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Galanti, il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Russotto e il comandante della polizia municipale Giovanna Incorvaia.
 

"Ringrazio a nome dell’intera comunità licatese – ha detto il sindaco – il luogotenente Calatozzo per l’infaticabile quanto proficuo servizio svolto in favore della città durante il suo comando della stazione dei carabinieri di Licata. Il nostro grazie va a lui e a tutti gli uomini dell’Arma che operano con impegno, professionalità e spirito di collaborazione portando al conseguimento di numerosi obiettivi fondati sull’affermazione della legalità nella nostra Comunità. Al luogotenente Calatozzo - conclude Galanti - rivolgiamo i nostri migliori auguri di una lunga e serena quiescenza".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il comandante Calatozzo va in pensione: commiato con sindaco e amministratori

AgrigentoNotizie è in caricamento