LicataNotizie

L'Asp prova a far cassa: nuovamente in vendita l'ex antitubercolare

La grande struttura si trova in piazzale Loreto e consiste in sei vani per una superficie di circa 400 metri quadri

(foto ARCHIVIO)

L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento prova a fare cassa e a disfarsi del patrimonio non necessario. Non sempre con risultati apprezzabili. L'Asp ha infatti indetto una procedura ad evidenza pubblica per tentare - per l'ennesima volta - la vendita, dell'“ex antitubercolare” di piazzale Loreto. Una grande struttura consistente in sei vani, per una superficie di circa 400 metri quadri con un'area esterna di quasi 700 metri.

"Il procedimento avviato dall’Asp - dice l'azienda con una nota - rientra nell’ambito delle azioni finalizzate alla valorizzazione ed alienazione dei propri immobili con lo scopo di generare risorse economiche da utilizzare per investimenti e riduzione dei costi. Gli interessati possono consultare il bando integrale di vendita sul sito istituzionale www.aspag.it e contattare per ogni informazione il Servizio economico-finanziario e patrimoniale ai numeri telefonici 0922/407422/407427. Le offerte dovranno pervenire entro le ore 10.00 del 27 giugno prossimo, data in cui, alle ore 12, saranno aperte le buste. La gara sarà esperita con il metodo delle offerte segrete, in busta chiusa sigillata, da confrontarsi con il prezzo base di 310.000 euro, e con il
sistema del massimo rialzo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Il Coronavirus fa paura: Licata +26 contagiati, altri 30 positivi a Ravanusa, 10 a Favara, 9 a Montevago e 7 a Sambuca

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento