rotate-mobile
Licata Licata

"Tentato furto", deve scontare otto mesi di carcere: arrestato trentenne

Si tratta del licatese Salvatore Paraninfo, che dovrà pagare anche una multa di 300 euro

Un trentenne è stato arrestato ieri dai poliziotti del commissariato di Licata perché deve ancora scontare 8 mesi di carcere. Si tratta del licatese Salvatore Paraninfo, accusato di tentato furto. Il provvedimento - fanno sapere dalla Questura - è stato emesso dalla Procura di Agrigento pochi giorni fa. Paraninfo, oltre a dover scontare 8 mesi di reclusione, dovrà pagare anche una multa di 300 euro. L'uomo, dopo formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tentato furto", deve scontare otto mesi di carcere: arrestato trentenne

AgrigentoNotizie è in caricamento