Licata

Scoperto con marijuana in casa, arrestato operaio ventiduenne

Antonino La Cognata è accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. La polizia ha trovato la droga dopo una perquisizione

Foto d'archivio

Antonino La Cognata, operaio licatese di 22 anni, è stato arrestato ieri sera dalla polizia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Il giovane, secondo l’accusa, sarebbe stato trovato in possesso di 70 grammi di marijuana, parte della quale era già confezionata in dosi e pronta per essere spacciata.

Ieri sera, secondo quanto reso noto dagli agenti che hanno operato coordinati dal commissario Marco Alletto, la polizia ha perquisito l’abitazione del giovane, scoprendo la marijuana. Quindi ha proceduto all’arresto ed al sequestro della droga. Il pm di turno in procura ha disposto, nei confronti del licatese, gli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto con marijuana in casa, arrestato operaio ventiduenne

AgrigentoNotizie è in caricamento