rotate-mobile
Licata Licata

Mezzo chilo di hashish nello zaino, arrestato richiedente asilo

Si tratta di Abdoulie Jallow, 23 anni, cittadino del Gambia, ospitato presso la "Cooperativa Sole". È stato scoperto dai carabinieri durante un controllo sull'autobus proveniente da Palermo

Un richiedente asilo è stato arrestato dai carabinieri per traffico di droga a Licata. Si tratta di Abdoulie Jallow, 23 anni, cittadino del Gambia, ospitato presso la "Cooperativa Sole" di Licata. L'uomo è accusato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

I militari, durante un controllo, hanno ispezionato alcuni passeggeri dell'autobus di linea proveniente da Palermo e appena arrivato alla stazione di piazzale Martiri delle Foibe. Il cittadino extracomunitario, che era tra i passeggeri, è stato trovato in possesso di circa 500 grammi di hashish, suddivisa in cinque panetti, all’interno di uno zaino che è stato sequestrato dai carabinieri. 

L'uomo è stato arrestato e condotto in caserma per poi essere trasportato nel carcere di Agrigento, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzo chilo di hashish nello zaino, arrestato richiedente asilo

AgrigentoNotizie è in caricamento