rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Licata Licata

San Giacomo d'Altopasso: Arnone: "Un comitato cittadino per la Maternità"

Il vice sindaco di Licata intende indire una raccolta firme in difesa del reparto

In vista dell’incontro che si terrà mercoledì prossimo alle 11 alla sesta commissione Sanità istituita in seno all’Assemblea regionale, su sollecitazione dell’Amministrazione comunale, il sindaco Angelo Graci ed il suo vice, nonché assessore alla Sanità, Giuseppe Arnone, domani si recheranno presso l’ospedale San Giacomo d’Altopasso, dove raccogliere ogni dato utile a scongiurare l’ipotizzata chiusura del reparto maternità del nosocomio licatese.

“Oltre a quanto già programmato la scorsa settimana – dichiara il vice sindaco Arnone – è nei nostri programmi coinvolgere i sindaci dei comuni vicini che costituiscono l’abituale bacino d’utenza del nostro ospedale ed indire una grossa assemblea cittadina, con la partecipazione di tutte le forze politiche, sindacali, associazioni di volontariato, operatori sociali ecc. allo scopo di dare vita ad un comitato cittadino, largamente rappresentativo dell’intera collettività, per indire una raccolta di firme a difesa del reparto di ostetricia e ginecologia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giacomo d'Altopasso: Arnone: "Un comitato cittadino per la Maternità"

AgrigentoNotizie è in caricamento