Venerdì, 19 Luglio 2024
Licata Licata

Anniversario dello sbarco in Sicilia, donati al Comune piante e fiori

Iniziativa del vivaio Iacopinelli per abbellire i corsi principali della città. Il ringraziamento del sindaco e dell’assessore al verde pubblico

Sono trascorsi 80 anni dallo sbarco alleato in Sicilia durante la seconda guerra mondiale. In occasione delle celebrazioni per ricordare quello storico evento, il vivaio Iacopinelli ha donato al Comune piante e fiori per abbellire i corsi principali della città. La nota azienda vivaistica licatese, inoltre, si è occupata, a titolo gratuito, della pulizia e del ripristino del decoro delle aree verdi interessate dalle manifestazioni.

“Ringraziamo a nome dell’amministrazione comunale il vivaio Iacopinelli per aver donato alla città queste bellissime piante – hanno detto il sindaco Angelo Balsamo e l’assessore Salvatore Manuello – e per essersi occupato, a titolo gratuito, del loro allestimento nelle fioriere collocate lungo i corsi principali della città. Nello spirito della collaborazione comune tra cittadini, l’impresa vivaistica si è inoltre occupata dell’abbellimento e del ripristino del decoro delle aree verdi interessate dalle celebrazioni per l’ottantesimo anniversario dello sbarco alleato in Sicilia. Una città ben curata è anche una città che sa attirare gli ospiti per meglio farne apprezzare le bellezze e le ricchezze di cui dispone. Desideriamo anche lanciare un appello ai cittadini affinché possano custodire e proteggere queste piante che hanno portato bellezza e decoro al centro storico”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario dello sbarco in Sicilia, donati al Comune piante e fiori
AgrigentoNotizie è in caricamento