menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aiuti per l'affidamento della figlia, 2 rinvii a giudizio

Un'assistente sociale del Comune di Licata avrebbe redatto relazioni negative ai danni di una...

Due licatesi, Daniela Bonelli e Angelo Bonfiglio, sono stati rinviati a giudizio dal giudice per udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, con l'accusa di abuso d'ufficio. Secondo una ricostruzione della vicenda, risalente al 2009, infatti, la donna, assistente sociale presso il Comune di Licata, avrebbe redatto delle relazioni negative ai danni della moglie di Bonfiglio estraniandola dalla potestà genitoriale della figlia. La prima udienza si terrà il 25 gennaio prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento