menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Agevolazioni sulle tariffe del servizio idrico per i cittadini meno abbienti

Il provvedimento grazie alla disponibilità di olte 100 mila euro assegnati al Comunedall’Assemblea territoriale idrica AG9

Agevolazioni economiche sul servizio idrico per i cittadini meno abbienti. Grazie alla disponibilità di olte 100 mila euro assegnati al Comune di Licata dall’Assemblea territoriale idrica AG9, a seguito delle economie del FoNI registrate negli 2014 e 2015, i cittadini, meno abbienti, residenti a Licata, titolari di contratto di utenza domestica stipulato con Girgenti Acque, potranno usufruire di agevolazioni tariffarie sui consumi registrati nell’anno 2017.

A darne notizia è il sindaco Angelo Cambiano, che ha già disposto l’avvio della procedura per portarla a conoscenza della cittadinanza, ed invitare gli interessati ad agire di conseguenza.

"I requisiti necessari per poter accedere all’agevolazione - si legge in una nota del Comune - , oltre ad essere in possesso della residenza a Licata, sono quelli di essere intestatari di contratto di utenza domestica stipulato con Girgenti Acque Spa, ed in regola con i pagamenti dei canoni idrici; il valore dell’Isee riferito all’anno 2016, non deve essere superiore ad 18 mila euro. L’agevolazione ha validità annuale. La graduatoria sarà a favore dei richiedenti con minore reddito, fino alla soglia di 18 mila euro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento