menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno scorcio della villa "Regina Elena"

Uno scorcio della villa "Regina Elena"

Licata, vandali danneggiano la villa "Regina Elena"

Secondo i residenti della zona qualcuno penetra, di notte, nel parco e si accanisce contro le panchine e le piante. Chiesti più controlli alle forze dell'ordine

I vandali sono tornati a danneggiare la villa comunale “Regina Elena” di Licata.

A denunciarlo sono i residenti del viale XXIV maggio, area attigua al parco che rappresenta l’unico polmone verde del centro storico. Secondo i residenti, praticamente ogni notte c’è qualcuno che penetra nella villa e provoca danni alle panchine, alle piante, ed agli arredi del sito.

“Inoltre – dicono i residenti della zona -, considerato che sono gruppi numerosi, fanno baldoria per tutta la notte e noi  non riusciamo a riposare”. La gente che abita nelle aree attigue alla villa “Regina Elena” chiede alle forze dell’ordine di intensificare i controlli nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento