Giovedì, 13 Maggio 2021
Licata

Licata, nudo in spiaggia davanti a migliaia di persone, denunciato per atti osceni

Un licatese di 40 anni è stato segnalato alla magistratura dopo essere stato sorpreso completamente nudo sulla spiaggia di Marianello. Si è giustificato dicendo che ama l'abbronzatura integrale

Stava nudo in spiaggia e quando sono arrivati i carabinieri ha detto loro che ama l’abbronzatura integrale, ma sull’arenile c’erano migliaia di persone.

Protagonista dell’insolita vicenda è un quarantenne di Licata che i carabinieri hanno denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico. Ad avvertire i militari, nella tarda mattinata di ieri, sono stati alcuni bagnanti della spiaggia di Marianello, dopo aver visto che un uomo prendeva il sole completamente nudo, disteso su di un muretto all’ingresso dell’arenile. I carabinieri si sono precipitati sul posto ed hanno scoperto che la segnalazione era corretta.

All’uomo hanno spiegato che quella di Marianello non è una spiaggia per nudisti. Lo hanno invitato a rivestirsi e poi lo hanno accompagnato in caserma, dove lo hanno segnalato ai magistrati della procura di Agrigento.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, nudo in spiaggia davanti a migliaia di persone, denunciato per atti osceni

AgrigentoNotizie è in caricamento