Lunedì, 17 Maggio 2021
Licata

Licata, dopo sette anni riapre il museo archeologico

L'inaugurazione, secondo quanto annunciato dall'assessore Vincenzo Ripellino, si terrà il 27 luglio, o al massimo due giorni dopo

Il museo di Licata, chiuso ormai da sette anni, riaprirà a breve, addirittura tra pochi giorni. Ad assicurarlo è stato Vincenzo Ripellino, assessore comunale ai Beni Culturali, che ha concordato la riapertura del polo museale con la nuova soprintendente ai beni culturali med archeologici di Agrigento, Gabriella Costantino.

"Nei prossimi giorni - ha reso noto Ripellino - i reperti archeologici del museo di Licata, che per il momento si trovano ad Agrigento, torneranno nella loro sede naturale. Abbiamo già concordato il trasferimento con la soprintendente Costantino. Riguardo alla riapertura del sito la data sarà quella del 27 luglio o, al massimo, di due giorni dopo: il 29 luglio. L'abbiamo spostata di qualche giorno, rispetto al 23 luglio che era stato programmato prima, per consentire la partecipazione all'inaugurazione di numerose autorità".

Il museo di Licata, per importanza, in provincia di Agrigento è secondo soltanto a quello del capoluogo. Vi sono custoditi reperti che abbracciano un periodo compreso tra la preistoria ed il medioevo. E' chiuso ormai da sette anni per interventi di restauro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, dopo sette anni riapre il museo archeologico

AgrigentoNotizie è in caricamento