menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licata, Terranova lascia il gruppo consiliare del PD

Il consigliere si è iscritto, da indipendente, al gruppo misto. "Contesto - scrive - la linea regionale del partito che continua a sostenere Crocetta"

Defezione nel gruppo consiliare del Pd di Licata.

Il consigliere Antonio Terranova, che si era iscritto al gruppo dopo le amministrative dello scorso anno, oggi ha annunciato di esserne uscito per aderire al misto, da indipendente.

“Mi pongo, in coerenza con quanto fatto finora, all'opposizione – scrive Terranova in una nota – dell’amministrazione comunale, il cui operato è da ritenersi fallimentare e come tale considerato dai cittadini. La scelta è dovuta ad una presa di distanza dalla linea politica tenuta dal PD a livello regionale, da una condotta oscillante del partito e non di rottura netta, più volte annunciata e mai concretizzata, col presidente Crocetta incapace, a sua volta, di amministrare la nostra regione ormai sull'orlo del fallimento”.

“Ringrazio sinceramente – conclude Terranova - il segretario locale Ingiaimo e i consiglieri Sciria e Sica ai quali auguro di continuare il proficuo lavoro intrapreso e con i quali ho condiviso, in questi mesi, un percorso sempre proteso al benessere della nostra comunità”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento