rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Licata Licata

Licata, violazioni del codice della strada: multe per 4.000 euro

Nel fine settimana i carabinieri sono stati impegnati in una maxi operazione di controllo del territorio. Denunciato un giovane che guidava sotto l'effetto di droghe

Multe per 4.000 euro sono state elevate, nel fine settimana a Licata, dai carabinieri ad automobilisti e scooteristi accusati di avere violato il codice della strada.

I militari, coordinati dal capitano Marco Currao, considerato che nel week end migliaia di persone arrivano dall’entroterra per andare al mare, hanno intensificato i controlli. L’intervento è stato eseguito anche di notte.

“L’attività, finalizzata a controllare i luoghi maggiormente frequentati da pregiudicati o comunque da persone sospettate di dedicarsi ad attività malavitose, ha consentito di controllare – si legge nel comunicato stampa dell’Arma - 87 persone e 76 veicoli. Sono state eseguite 6 perquisizioni finalizzate alla ricerca di armi e sostanze stupefacenti, in seguito alle quali 3 giovani, trovati in possesso di marijuana, sono stati segnalati alla prefettura per uso personale di droghe”.

Ben 25 le contravvenzioni elevate per violazioni al codice della strada. Otto scooter sono stati “fermati” per 60 giorni perché i conducenti non indossavano il casco e 3 auto sequestrate perché prive di assicurazione. I carabinieri hanno controllato anche 21 persone sottoposte a misure di prevenzione, ma tutto è stato trovato in regola. Nel corso dei controlli per impedire le cosiddette “stragi del sabato sera” un licatese di 24 anni è stato sorpreso a guidare sotto l’effetto di stupefacenti ed è stato denunciato. Gli è stata ritirata la patente e sequestrata l’auto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licata, violazioni del codice della strada: multe per 4.000 euro

AgrigentoNotizie è in caricamento