Canicatti Canicattì

Palme uccise dal punteruolo rosso, interdetta la villa comunale

Il sindaco: "Le attività comprenderanno anche la verifica di altre piante presenti nel polmone verde, anch'esse colpite dal micidiale insetto"

Interdetto l'ingresso e il passeggio all'interno della villa comunale. Lo rende noto il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura. "E' necessario consentire di effettuare i lavori di ripristino di situazioni di pericolo, ovvero la rimozione del tronco di palma colpita da punteruolo rosso e abbattuta dal vento - ha spiegato l'amministratore - . Le attività comprenderanno anche la verifica di altre piante presenti nel polmone verde, anch'esse colpite dal micidiale insetto, ed eventuali interventi precauzionali. Le misure interdittive saranno valide - conclude - fino a completamento delle attività di ripristino". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palme uccise dal punteruolo rosso, interdetta la villa comunale

AgrigentoNotizie è in caricamento