Sabato, 20 Luglio 2024
Canicatti Canicattì

Ventenne denunciato perché trovato con "erba" e sala giochi multata

La sanzione amministrativa, di oltre 1.000 euro, è stata irrogata al titolare dell'esercizio per aver impiegato una persona priva di autorizzazione di polizia

E' stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi. Ha venti anni il romeno che è stato denunciato, in stato di libertà, dalla polizia di Stato del locale commissariato alla Procura di Agrigento. Nella giornata di ieri, su direttiva del questore Maurizio Auriemma, in tutto il territorio di Canicattì, i poliziotti del commissariato assieme alle pattuglie del reparto Prevenzione crimine di Palermo e ai poliziotti della Stradale hanno effettuato un capillare controllo del territorio e dei soggetti dediti alle attività criminali, soprattutto reati contro il patrimonio e la persona. Le attività di prevenzione e repressione dei reati, svolta anche con l'ausilio di personale della sezione Anticrimine in abiti civili, confusi tra la gente, ha dato i seguenti dei buoni risultati. 

Sono state identificate - durante gli 11 posti di controllo - 325 persone e controllate molti pregiudicati, 213 i veicoli controllati, 22 le infrazioni contestate per mancato rispetto al codice della strada. Ben 4 le autovetture trovate senza copertura assicurativa; 40 i punti della patente decurtati, 4 i documenti ritirati e 4 le autovetture sequestrate. 

Eseguiti anche 4 controlli ad esercizi pubblici, bar e sale gioco nello specifico. Una la sanzione amministrativa di oltre 1.000 euro irrogata al titolare di una sala giochi per aver impiegato una persona priva di autorizzazione di polizia ed infine 10 persone, tutte già note, sottoposte a misure alternative alla detenzione, quelle controllate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventenne denunciato perché trovato con "erba" e sala giochi multata
AgrigentoNotizie è in caricamento