menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un murale per Canicattì", proroga scadenza termini utili per il bando

Il progetto  intende favorire il dialogo tra la pubblica istituzione ed il privato cittadino per la riscoperta di valori positivi come il senso di appartenenza alla comunità

"Un murale per Canicattì", il termine utile per partecipare al bando è stato prorogato al 20 luglio.  L’associazione Moca ha indetto un bando con l'obiettivo di attivare percorsi di coesione sociale e di cittadinanza attiva attraverso l’arte. Il progetto  intende favorire il dialogo tra la pubblica istituzione ed il privato cittadino per la riscoperta di valori positivi come il senso di appartenenza alla comunità.

"L’associazione - fanno sapere gli organizzatori - non pone restrittivi limiti al tema del murale che tuttavia dovrà essere compatibile e in armonia al contesto storico ed artistico del sito. Sono ammesse al concorso opere di ogni genere purché rientrino nelle prescrizioni previste dal bando e dal regolamento di polizia urbana della città di Canicattì. La partecipazione al concorso è gratuita e libera. Non vengono richiesti titoli di studio e professionali. E’ possibile concorrere sia come artisti singoli sia come gruppo (nel secondo caso dovrà essere esplicitamente identificato un capogruppo quale referente). Ogni candidato potrà presentare una sola proposta". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento