menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di via Pirandello a Canicattì

Una veduta di via Pirandello a Canicattì

Uffici, negozi e scuole nel "mirino": ladri scatenati

I malviventi hanno tentato diversi colpi fra i negozi di via Pirandello, ma in questo caso sono stati messi in fuga dai sistemi di allarme che si sono subito attivati

Sono entrati all'agenzia delle Entrate ed hanno forzato la macchinetta del caffè, appropriandosi delle monete. Hanno tentato una raffica di furti fra i negozi di via Pirandello, ma in questo caso sono stati messi in fuga dai sistemi di allarme che si sono subito attivati. Ed hanno "visitato" due scuole: la "Euroform" sempre di via Pirandello e l'istituto per l'infanzia "Rapisardi". In quest'ultimo caso - proprio l'ultimo in ordine di tempo - i malviventi, dopo aver messo tutto a soqquadro, hanno portato via perfino un pc che era stato messo fuori uso perché non funzionava più. 

LEGGI ANCHE: Rapinata una rosticceria, in due portano via circa 70 euro  

Ladri scatenati a Canicattì dove, nelle ultime ore, si susseguono le richieste di allarme e le denunce, contro ignoti, per furti o tentati furti. Non è escluso - ma non vi sono certezze istituzionali - che ad agire sia sempre la stessa "mano". Probabilmente perfino la stessa che ha messo a segno la rapina ai danni della rosticceria.

LEGGI ANCHE: Svaligiano case estive e mentre scappano forano una gomma, abbandonata la refurtiva 

Sui tentati furti di via Pirandello e sul "colpo" all'agenzia delle Entrate hanno già avviato le indagini i carabinieri. In qualche altro caso, s'aspetta ancora, invece, che venga formalizzata la denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento