menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Vinci e Daniele Lodato

Marco Vinci e Daniele Lodato

"Uccise a coltellate 22enne che difese l'amica", chiesta la scarcerazione

L'avvocato Angela Porcello, legale di Daniele Lodato, accusato dell'omicidio di Marco Vinci: "In sette mesi di carcere ha mostrato ravvedimento e non ci sono esigenze cautelari"

"In sette mesi di detenzione ha mostrato ravvedimento, partecipando anche a programmi di trattamento in carcere e non si ravvisano più le esigenze di custodia cautelare in considerazione del fatto che le indagini sono da tempo concluse ed è già stato fissato il processo".

L'avvocato Angela Porcello, difensore di Daniele Lodato, pregiudicato per spaccio e rapine di 34 anni, arrestato lo scorso 17 giugno con l'accusa di avere ucciso a coltellate il ventiduenne Marco Vinci, davanti a un pub di Canicattì, chiede la scarcerazione del suo assistito e la sostituzione della misura cautelare con gli arresti domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico. Il gip di Agrigento, Alessandra Vella, nei confronti di Lodato ha disposto nelle scorse settimane il giudizio immediato. La strategia difensiva, in seguito, è stata quella di scegliere il giudizio abbreviato ed evitare un dibattimento in Corte di assise.

Disposto il giudizio immediato per Lodato

Il processo è stato fissato per il 12 marzo davanti al giudice dell'udienza preliminare Alfonso Malato. Ed è proprio il gup che dovrà decidere, dopo avere preso atto anche del parere del pubblico ministero Alessandra Russo e delle eventuali osservazioni dell'avvocato Santo Lucia che assiste i familiari della vittima. L'omicidio è avvenuto davanti a un pub di piazza San Domenico, a Canicattì, al culmine di un battibecco fra giovani che sembrava essersi esaurito prima del tragico epilogo: Lodato, secondo la ricostruzione dell'episodio, sarebbe invece tornato indietro per prendere il coltello e colpire il bracciante agricolo ventiduenne che aveva difeso l'amica oggetto delle sue avances per nulla gradite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento