rotate-mobile
Canicatti

Stop all'erogazione dal Fanaco, niente acqua a Canicattì e Casteltermini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Girgenti Acque S.p.A. informa che, Siciliacque S.p.A., Società di Sovrambito, ha comunicato che a partire dalle ore 08:30 del 05/03/2018 interromperà l’esercizio dell’acquedotto Fanaco.

Pertanto sarà interrotta la fornitura idrica nei Comuni alimentati dal suddetto acquedotto: Canicattì e Casteltermini.

Si prevede di poter ripristinare la fornitura nel comune di Casteltermini entro le ore 11:00 del 06/03/2019 e nel comune di Canicattì entro le ore 14:00 del 06/03/2019.

Ciononostante, grazie ad un approvvigionamento alternativo, la distribuzione prevista sarà effettuata parzialmente e precisamente:

 Casteltermini dai serbatoi Kennedy e Pizzo Catuso (alimentati dalla sorgente Chirumbo);

 Canicattì dai serbatoi Madonna della Rocca e Bastianella (alimentati dall’acquedotto Tre Sorgenti);

Si significa che, ripristinata la regolare fornitura idrica la distribuzione tornerà regolare, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop all'erogazione dal Fanaco, niente acqua a Canicattì e Casteltermini

AgrigentoNotizie è in caricamento