Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Canicatti

"Sport nei parchi", Canicattì a "caccia" di 60 mila euro per due progetti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sono due distinti progetti quelli con cui il Comune di Canicattì aderisce all’avviso pubblico “Sport nei parchi”, oggetto del protocollo di intesa tra Sport e Salute spa e l’Anci.

L’avviso pubblico si prefigge la promozione di modelli di pratica sportiva all’aperto, anche in considerazione dell’emergenza epidemiologica che ha costretto alla chiusura di palestre e centri sportivi. La partecipazione all’avviso pubblico, suddiviso in due diverse linee di indirizzo, consentirà, qualora le istanze dovessero essere ammesse, di valorizzare due differenti aree della città.

Il primo progetto, relativo all'installazione di nuove strutture fisse per lo svolgimento di attività sportiva a corpo libero all’aperto, riguarda il Parco Robinson di via Pier Paolo Pasolini, facente parte dell’impianto sportivo polivalente affidato in gestione all’associazione Vivas.

La seconda linea di intervento riguarda l’identificazione di aree verdi da destinare a “Urban Sport activity e week end” che saranno gestite da associazioni sportive individuate attraverso evidenze pubbliche. In questo caso la proposta progettuale riguarda la Villa Comunale di viale della Vittoria.

L’importo complessivo previsto dagli avvisi è di circa 60 mila euro, compresi i cofinanziamenti comunali previsti in caso di ammissione al programma. L’assessore alla Cultura e allo Sport, Angelo Cuva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sport nei parchi", Canicattì a "caccia" di 60 mila euro per due progetti

AgrigentoNotizie è in caricamento