menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto di via Giudice Saetta a Canicattì (foto: Google Street View)

Un tratto di via Giudice Saetta a Canicattì (foto: Google Street View)

Si arrabbia e sferra una coltellata ad un ghanese, nei guai un ventenne

Dovrà, adesso, rispondere di danneggiamento, lesioni personali, porto abusivo d'armi e resistenza a pubblico ufficiale

Nigeriano va in escandescenze, danneggia gli arredi della comunità e con un coltello ferisce un ghanese che è ospite della stessa struttura. E' accaduto nella tarda serata di ieri in via Saetta a Canicattì. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia, immediatamente arrivati sul posto, hanno arrestato, in flagranza di reato, l'immigrato. Dovrà, adesso, rispondere di danneggiamento, lesioni personali, porto abusivo d'armi e resistenza a pubblico ufficiale.

Il nigeriano di 20 anni, Kingsley Omoregie, dopo l'arresto, è stato collocato nelle camere di sicurezza della compagnia dell'Arma di Canicattì, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.  

L'immigrato - stando alle ricostuzioni dei carabinieri - è andato in escandescenze per futili motivi. Quando i carabinieri sono arrivati, il ventenne si è opposto all'identificazione.

Il ghanese è stato portato, in via precauzionale, al pronto soccorso dell'ospedale "Barone Lombardo". Non è in gravi condizioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento