menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Servizio antipirateria, scattano i sequestri-3

Servizio antipirateria, scattano i sequestri-3

Servizio antipirateria, scattano i sequestri

Negli ultimi due giorni, ad Agrigento, Realmonte e Canicattì, i finanzieri hanno eseguito...

Nell’ambito delle linee strategiche dettate dal Comando generale della Guardia di finanza, volte a reprimere la criminalità economica di ogni livello, continua in tutta la provincia di Agrigento l’attività a tutela dei marchi e del diritto di autore.

Negli ultimi due giorni, ad Agrigento, Realmonte e Canicattì, i finanzieri hanno eseguito importanti sequestri di merce contraffatta (circa 3.000 tra cd musicali e dvd con film, quasi un centinaio di scarpe), e segnalato alla locale Procura della Repubblica tre soggetti responsabili del commercio illegale. In particolare, a Canicattì, l’attività dei finanzieri non si è limitata a contrastare la distribuzione dei dvd contraffatti, ma ha riguardato anche la loro produzione: sono stati sequestrati anche alcuni masterizzatori e più di 600 custodie pronte per il confezionamento, contenenti le locandine originali dei film, ma ovviamente sprovviste del marchio “Siae”.

La particolarità dei sequestri operati a Canicattì sta nel fatto che erano due videoteche della stessa cittadina a vendere i film contraffatti, e ciò dimostra che il fenomeno illegale non riguarda più soltanto gli ambulanti, ma anche alcuni titolari di negozi, che così vanno a danneggiare non solo gli editori e i loro artisti, ma anche i commercianti onesti dello stesso settore.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento