rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Canicatti Canicattì

Rubati i contatori idrici di un palazzo, 50 famiglie senz'acqua

Le indagini per risalire ai malviventi sono state già avviate e sembrano privilegiare un particolare: chi ha agito sapeva come operare ed aveva anche l'attrezzatura adeguata

Rubati i contatori idrici di una palazzina di via Senatore Sammartino. Una cinquantina di famiglie sono rimasti a secco. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Ieri mattina, i residenti della palazzina si sono prima arrabbiati e poi insospettiti. L'intero palazzo era senz'acqua. Hanno quindi, subito, pensato ad un guasto. Poi, qualcuno ha fatto dei controlli e s'è ben presto accorto che i contatori idrici che erano stati sistemati - da Girgenti Acque - sul retro del condominio erano scomparsi: sradicati dalle apposite cassette. E' stato chiamato il gestore, ma anche le forze dell'ordine.

I disagi per i residenti del condominio si prevede che possano durare almeno fino a martedì, quando gli operai di Girgenti Acque installeranno i nuovi contatori idrici. Le indagini per risalire ai malviventi sono state già avviate e sembrano privilegiare un particolare, che non è di poco conto: chi ha agito sapeva perfettamente come smontare i contatori ed aveva anche l'attrezzatura adeguata.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubati i contatori idrici di un palazzo, 50 famiglie senz'acqua

AgrigentoNotizie è in caricamento