Lunedì, 17 Maggio 2021
Canicatti

Rapinato distributore di benzina, è caccia ai malviventi

La banda, composta da tre uomini, ha utilizzato una Lancia Y che è stata, qualche ora dopo il colpo, ritrovata vicino al cimitero di via Nazionale

Un distributore di benzina Q8

Tre malviventi, armati di pistola, e con il volto coperto da passamontagna, hanno rapinato il distributore di carburante "Q8" lungo la variante che collega la statale 122 con la statale 640. I tre rapinatori sono entrati in azione all'orario di chiusura serale di venerdì e si sono fatti consegnare dai dipendenti dell'impianto quanto c'era in cassa.

Il bottino, secondo una prima stima, è di 3 mila euro.

I malviventi sono arrivati al distributore di benzina a bordo di un automobile, una Lancia Y vecchio modello di colore bianco. Autovettura che, dopo qualche ora, i poliziotti hanno rinvenuto, completamente bruciata, nei pressi del cimitero di via Nazionale.

Sull'ennesima rapina ai danni di un distributore di benzina di Canicattì hanno avviato le indagini i poliziotti del commissariato cittadino.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato distributore di benzina, è caccia ai malviventi

AgrigentoNotizie è in caricamento