CanicattiNotizie

Rapina in ufficio postale, figlio del titolare malmenato: è caccia ai balordi

Uno dei collaboratori dell'ufficio ha reagito, i malviventi lo hanno colpito con un taglierino

Sono stati attimi di paura, ma anche di grande concitazione. Tre malviventi, a volto coperto ed armati di un taglierino,  hanno fatto irruzione all’interno di un ufficio postale privato. Il colpo ha fruttato 500 euro. La rapina è stata compiuta a Canicattì, in via Belgio.

A reagire, d’istinto, è stato il figlio del titolare dell’agenzia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, però, è stato malmenato dai malviventi. I suoi traumi sono guaribili in 10 giorni, salvo complicazioni. Sul posto si sono si sono precipitati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Canicattì, ed i poliziotti del locale commissariato. I militari dell’Arma hanno acquisito le immagini di video sorveglianza, adesso è caccia ai balordi. Secondo quanto trapela le indagini continuano a ritmo serrato, le forze dell’ordine hanno sentito diverse persone, per riuscire a risalire all’identità dei balordi. La rapina è avvenuta in pieno giorno, intorno alle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento