menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetti non firmati da tecnici abilitati: concessioni edilizie a rischio revoca

I provvedimenti potrebbero venire sospesi anche perché le costruzioni realizzate potrebbero non essere sicure

Progetti non firmati da un tecnico abilitato: un ingegnere o un architetto. Concessioni edilizie a rischio revoca in autotutela a Canicattì. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia. Il problema non è da poco alla luce del fatto che non solo le concessioni edilizie potrebbero dover essere revocate o almeno sospese ma soprattutto perché le costruzioni realizzate potrebbero non essere sicure. La situazione è ancora più grave e forse insuperabile quando il progetto tecnico è redatto da un geometra senza l’intervento di ingegnere ed architetto iscritto al relativo Ordine di appartenenza. Professionisti che sono per legge gli unici a poter asseverare la progettazione strutturale, direzione dei lavori delle strutture e collaudo statico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento