Canicatti Canicattì

Tornano per le ferie e trovano la casa occupata, nei guai un 40enne

Brutta sorpresa, al momento dell'arrivo, per una famiglia che vive all'estero: qualcuno aveva cambiato la serratura dell'abitazione e viveva proprio in quello stabile

Ha occupato abusivamente una casa. E tutto è andato liscio, come l'olio, fino a quando - lo scorso settembre - i proprietari dell'immobile, residenti all'estero, non sono tornati a Canicattì per trascorrere un breve periodo di ferie. Per loro, però, la brutta sorpresa: qualcuno aveva cambiato la serratura di casa e viveva proprio all'interno di quell'abitazione. Acqua e luce erano, infatti, perfettamente attivi. 

Ai proprietari della residenza, tra incredulità e rabbia, non è rimasto altro da fare che presentarsi in commissariato e raccontare quanto gli era capitato. I poliziotti del commissariato di Canicattì hanno, nelle ultime ore, dopo aver identificato colui che occupava abusivamente la casa, formalizzato una denuncia alla Procura. Il quarantenne canicattinese dovrà, dunque, rispondere dell'ipotesi di reato di occupazione abusiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano per le ferie e trovano la casa occupata, nei guai un 40enne

AgrigentoNotizie è in caricamento