Canicatti

Nuovo segretario alla Cgil, è la 39enne Rosaria Alaimo

la responsabile della camera del Lavoro "A.Saccaro", ha sempre svolto attività sindacale sul territorio e all'interno della categoria

Rosaria Alaimo

Nominata dal segretario Generale Cgil, Alfonso Buscemi, la responsabile della camera del Lavoro "A.Saccaro" di Canicattì. Rosaria Alaimo, 39 anni, docente di Canicattì, componente del direttivo provinciale e Regionale della Flc-Cgil e componente del collegio dei sindaci revisori della Cgil-Agrigento, ha sempre svolto attività sindacale sul territorio e all'interno della categoria.

"Con la nomina di Rosaria Alaimo - dice in una nota la Cgil -  quale responsabile della camera del lavoro “A.Saccaro” di Canicattì, si vuole dare seguito a quell'impegno fattivo e partecipativo sempre profuso all'interno del territorio, fondato sui valori delle libertà personali, civili, economiche, sociali, politiche e della giustizia sociale quali presupposti fondanti e fini irrinunciabili di una società democratica. E' proprio in quest'ottica che attraverso il rinnovamento degli entusiasmi e la disponibilità dei compagni che hanno voglia di dedicare il proprio tempo al servizio dell'organizzazione, si potrà agire su una prospettiva di rivalutazione territoriale.  Sarà compito della nuova responsabile, in un momento storico, politico e sociale molto delicato, quale quello che stiamo attraversando, rilanciare l'attività sul territorio a fianco dei lavoratori e nella piena tutela e rivalutazione del bene comune, affinché si realizzino le prerogative di cui la CGIL è portatrice, diffondendo la cultura del lavoro come principale strumento di democrazia". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo segretario alla Cgil, è la 39enne Rosaria Alaimo

AgrigentoNotizie è in caricamento