CanicattiNotizie

"Mini gang dentro la villa di viale della Vittoria", scattano i controlli

La polizia ha effettuato una verifica straordinaria con uomini in borghese: nei mesi scorsi erano stati denunciati furti ed estorsioni a carico di minori

Controllo straordinario all'interno della villa comunale di viale della Vittoria di Canicattì da parte del personale dell’anticrimine e della polizia giudiziaria del locale commissariato.

Gli agenti, così come riporta l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, hanno provveduto a controllare soprattutto gruppi di ragazzi, molti dei quali minorenni, che sarebbero sospettati di aver costituito delle bande dedite a furti e rapine ai danni di altri giovani, cui si aggiungerebbero anche estorsioni praticate con il sistema del "cavallo di ritorno". Le attività di controllo seguono a numerose segnalazioni e soprattutto a denunce risalenti alla scorsa estate. Ad alcuni minori erano stati infatti rubati i cellulari e gli era stato chiesto del denaro per la restituzione del maltolto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento