Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Canicatti Canicattì

Mancano i loculi e non c'è personale a sufficienza, cimitero al collasso

L'emergenza camposanto è stata al centro di un tavolo tecnico convocato dall’assessore Rosa Maria Corbo su richiesta del presidente del consiglio Alberto Tedesco

Mancano i loculi per le tumulazioni, non c’è il personale necessario e anche le attrezzature sono carenti. Il cimitero comunale di via Nazionale di Canicattì è stato al centro di un tavolo tecnico convocato dall’assessore Rosa Maria Corbo su richiesta del presidente del consiglio Alberto Tedesco. Una situazione già al collasso segnalata negli anni da cittadini e consiglieri comunali.

L’assessore Corbo si è fatta carico - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - di affrontare e risolvere con il sindaco ed i colleghi assessori e con i consiglieri e gli impiegati comunali i problemi emersi. Anche attuando politiche innovative come l’esternalizzazione di servizi ad iniziare dalle tumulazioni sino alla manutenzione. "Per la pulizia interna ai viali invece - dice, al Giornale di Sicilia, Tedesco - se ne dovrebbe fare carico il nuovo gestore del servizio di igiene ambientale". Per farlo però bisognerà modificare il regolamento di polizia mortuaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano i loculi e non c'è personale a sufficienza, cimitero al collasso

AgrigentoNotizie è in caricamento