CanicattiNotizie

"Aiutaci a crescere, regalaci un libro", donati ottocento volumi alla biblioteca comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Sono circa 800 i libri donati alla Biblioteca Comunale dalla libreria Giunti al punto di Agrigento, nell’ambito della campagna nazionale “Aiutaci a crescere, regalaci un libro”. I libri raccolti per promuovere la lettura sono indirizzati agli studenti frequentanti le scuole primaria e medie.
Prevista la distribuzione alle biblioteche scolastiche ma, vista l’emergenza covid, i volumi sono attualmente custoditi nella Biblioteca comunale, a disposizione dei piccoli lettori. “Ringraziamo la libreria Giunti per questo grande attestato di generosità e, una volta passata l’emergenza sanitaria per covid 19, confidiamo di poter riprendere al più presto le attività di promozione della lettura negli istituti scolastici della nostra Città”, ha dichiarato l’assessore alla Cultura Angelo Cuva. “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro” è un progetto ambizioso e dal cuore grande che, noi librai e centinaia di libri lasciano le nostre librerie diretti ad arricchire biblioteche, scuole e ospedali, ogni volta, ci ritroviamo emozionati come fosse la prima, a dire: “si, quei libri vengono dalle nostre librerie e dalla immensa generosità di ogni singolo cliente”.
Già, perché è soprattutto grazie a coloro che ogni anno (e tutti gli anni) scelgono di donare un libro per questo progetto che il progetto funziona. Loro, i clienti: quelli di sempre, quelli di passaggio, i turisti, i bambini. Loro, che soprattutto quest’anno, nonostante le difficoltà, le conseguenze (anche economiche) e le restrizioni a cui siamo costretti, non hanno rinunciato a donare, fosse anche solo un libro. Donare apre il cuore. E generosità chiama generosità.
E la cultura ci insegna che finché possiamo aiutare gli altri, finché possiamo far sorridere qualcuno, il mondo può essere solo un posto migliore dove noi possiamo essere persone migliori. Il nostro futuro è nelle manine piccole dei nostri bimbi. Il nostro futuro sono i nostri piccoli. Nella loro formazione, nella loro cultura, nella loro educazione è custodita la chiave per il nostro domani. “Perché è a loro che dobbiamo tutto ed è per loro che possiamo tutto”. Grazie è e sarà sempre poco. Aiutaci a crescere, Regalaci un libro 2020: 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento