menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 -2003

-2003

Li Calzi presenta il libro di Enzo Sardo

Il libro di Enzo Sardo dal titolo “I Cattolici Popolari tra Etica ed Estetica”, sarà presentato a...

Nuova iniziativa dello scrittore Federico Li Calzi per accrescere la diffusione e l’amore della letteratura in provincia di Agrigento. Il noto operatore culturale, alle prese con la pubblicazione ormai prossima della sua raccolta di poesie “Dittologie congelate” (Edizioni Cerrito), allarga le maglie della cultura locale, promuovendo e valorizzando la nuova fatica letteraria di Enzo Sardo dal titolo “I cattolici popolari tra etica ed estetica”, Salvatore Sciascia Editore. Il libro sarà presentato a Canicattì sabato 17 dicembre alle 17, presso i locali della Concessionaria DR, strada statale 122 (Km 27). Un’opera che sa sviscerare i valori della legalità, della giustizia, della democrazia partecipata, della solidarietà, della dignità del lavoro, della ricerca della verità e della libertà.

Alla presentazione, moderata dal giornalista Salvatore Picone, interverranno Federico Li Calzi – operatore culturale e promotore dell’evento, Decio Terrana presidente provinciale Mcl, Massimo Muratore presidente diocesano dell’Azione Cattolica, Vittorio Messina presidente della Camera di Commercio di Agrigento, Stefano Catuara presidente del Consorzio Area sviluppo industriale di Agrigento, Stefano Vitello segretario della Consulta dei laici di Caltanissetta, infine Giuseppe Di Naro docente di Economia Aziendale. Sarà presente l’autore.

La pubblicazione di Enzo Sardo mette in evidenza la funzione dei cattolici popolari a decorrere dalla seconda metà dell’Ottocento e precisamente dal Non Expedit di papa Pio IX analizzando tutto il periodo della fine dell’Ottocento che riguarda la funzione socio religiosa di alcune  Encicliche fino ad arrivare al cattolicesimo popolare dei nostri giorni.

Il volume, oltre a descrivere la nascita delle Cassi Rurali tra le quali anche la San Francesco di Canicattì, evidenzia in modo particolare il rapporto tra politica e magistratura soffermandosi sulla funzione del giudice e del suo equilibrio con la società civile evidenziando il pensiero espresso dal Giudice Rosario Livatino. Il volume  “I cattolici popolari tra etica ed estetica” racchiude il concetto, nonchè la necessità, di reintrodurre, nel sistema politico italiano, l’immunità parlamentare così come era stato previsto dai padri costituenti. A margine dell’incontro sono previsti momenti musicali a cura della pianista Rosamaria Macaluso, mentre Franco Ventura interpreterà la “Livella” di Antonio De Curtis. Per l’occasione saranno esposte le fotografie di Lillo Ferro e Salvatore Tardino. L’evento culturale in questione è patrocinato dalla Camera di Commercio di Agrigento e dal Consorzio Area Sviluppo industriale di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento