rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Canicatti Canicattì

Illuminazione pubblica, si cambia: consegnati gli impianti alla City Green Light

Previsti nuovi punti luce e una riduzione dei costi del 50% rispetto ad oggi

Si è svolta stamani, al Centro culturale San Domenico, la conferenza stampa per presentare le novità che riguardano la pubblica illuminazione, ovvero la risoluzione del contratto con Enel sole e l'affidamento di tutti gli impianti a City Green Light.

Presenti il sindaco Ettore Di Ventura, l’assessore allo Sviluppo territoriale, Rosa Maria Corbo e il responsabile dell’area manager Sicilia della società, l'ingegner Christian Valerio. I punti luce affidati a City Green Light sono complessivamente
7.200, di cui 4.600 sono quelli del primo affidamento e 2.600 quelli che erano stati affidati negli anni passati a Enel Sole, L'operazione consentirà di lavorare sull'efficientamento energetico, sulla manutenzione dei corpi illuminanti, sull'installazione di nuovi punti luce in zone carenti, con particolare attenzione alla zona contrada da Balata dei russi fino a inizio centro urbano, e sull'abbattimento delle spese di gestione del 50%, passando dagli attuali 1.500.000 euro annui a 750.000 euro.  Allo stato attuale, la società sta provvedendo alla manutenzione dei pali, con relativa tinteggiatura, attività che avrà fine, al massimo, entro il prossimo 30 luglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illuminazione pubblica, si cambia: consegnati gli impianti alla City Green Light

AgrigentoNotizie è in caricamento