rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Canicatti Canicattì

Ladri scatenati "setacciano" il centro: un furto e due tentativi

Per scardinare la saracinesca della tabaccheria di via Antonino Sciascia hanno usato la fiamma ossidrica, ma si sono dovuti arrendere. Qualcosa o qualcuno li ha messi in fuga

Sono riusciti, dopo aver forzato il portone di ingresso, a portare via alcuni computer dal patronato di via Pietro Micca, nei pressi del Poliambulatorio. Per scardinare la saracinesca della tabaccheria di via Antonino Sciascia hanno, invece, usato la fiamma ossidrica, ma si sono dovuti arrendere prima di rompere il terzo catenaccio. Qualcuno o qualcosa potrebbe, infatti, averli messi in fuga. I malviventi hanno, inoltre, cercato di intrufolarsi all'interno di un bar chiuso per lavori di ristrutturazione - poco distante dalla via Pietro Micca - . Lo riporta il quotidiano La Sicilia.

E' accaduto tutto nella notte fra mercoledì ed ieri. Del tentativo di furto, realizzato con fiamma ossidrica, si stanno occupando i carabinieri. Sul furto e sull'altro tentato furto, invece, hanno già avviato le indagini la polizia di Stato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri scatenati "setacciano" il centro: un furto e due tentativi

AgrigentoNotizie è in caricamento