rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Sanità / Canicattì

Federazione europea di medicina interna, il medico dell’ospedale “Barone Lombardo” Gabriele Vassallo entra nel direttivo

La sua elezione è avvenuta insieme a 4 colleghi internisti di altre nazioni. Si tratta di un’organizzazione che riunisce 37 società scientifiche e che si estende fino a Russia, Turchia e Israele

Si chiama Gabriele Angelo Vassallo ed è dirigente medico dell’ospedale ”Barone Lombardo” di Canicattì. E’ stato eletto nel direttivo dei giovani della Federazione europea di medicina interna.

L’elezione è avvenuta nel corso dell’ultimo congresso internazionale di medicina interna che si è tenuto a Malaga in Spagna. Con lui altri quattro colleghi internisti di altre nazioni. La Federazione rappresenta più di 50 mila internisti in tutto il mondo riunendo 37 società scientifiche nazionali di medicina interna non solo europee ma anche di altri paesi extraeuropei come Russia, Turchia ed Israele. 

Vassallo ha iniziato a partecipare alle attività internazionali dell’EFIM nel corso del 2020 quando è stato nominato membro dell’assemblea generale dei giovani internisti per conto della FADOI, la Federazione delle associazioni dei dirigenti Ospedalieri internisti.

“L’elezione del professionista - scrivono dall’Asp di Agrigento - oltre a rappresentare un motivo d’orgoglio, costituisce una conferma del ruolo già svolto all’interno del circuito delle società scientifiche nazionali ed internazionali di settore dal reparto di medicina interna ad alta intensità di cure dell’ospedale “Barone Lombardo” diretto dal dottor Giuseppe Augello che, in passato, ha ricoperto le cariche di presidente regionale e segretario nazionale della FADOI”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federazione europea di medicina interna, il medico dell’ospedale “Barone Lombardo” Gabriele Vassallo entra nel direttivo

AgrigentoNotizie è in caricamento