CanicattiNotizie

"Aveva in casa cocaina purissima e uno spinello", denunciata una 34enne

Durante il controllo del territorio, i poliziotti hanno effettuato verifiche e ispezioni anche agli esercizi commerciali ed è stata elevata una sanzione di 1.000 euro al titolare di una sala giochi

E' stata trovata in possesso di un involucro con 3,6 grammi di cocaina purissima, di uno spinello, di 500 euro e materiale utilizzato per il "taglio" e il confezionamento della droga. Una trentaquattreenne di Canicattì è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento. A formalizzare la denuncia - per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti - sono stati i poliziotti del commissariato cittadino. Agenti che sono stati aiutati da "Eschilo": l'unità cinofile della Guardia di finanza che, sistematicamente ormai, controlla tutti gli istituti scolastici dell'Agrigentino. 

Numerose sono state le perquisizioni effettuate dai poliziotti del commissariato di Canicattì durante il controllo straordinario disposto dal questore di Agrigento Maurizio Auriemma. Sul campo, oltre ai poliziotti del commissariato cittadino, anche le pattuglie del reparto Prevenzione crimine di Palermo. Nei 12 posti di controllo, 287 sono state le persone - molte delle quali già note alle forze dell'ordine - controllate e 143, invece, i veicoli: tre dei quali sono stati trovati senza assicurazione. Ben 16 le sanzioni amministrative elevate per violazione al codide della strada, 3 le auto sequestrate e 55 veicolo controllati con sistema Anpr: le telecamere collocate su auto per il controllo in movimento. Naturalmente sono stati controllati anche 16 persone sottoposte a misure alternative alla detenzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verifiche e ispezioni anche agli esercizi commerciali ed è stata elevata una sanzione amministrativa di 1.000 euro al titolare di una sala giochi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento