CanicattiNotizie

Crescono i contagi, stop allo stazionamento nei luoghi di ritrovo dei giovani

Disposto dal Comune un divieto per le piazze IV novembre, Nassiriya e per il parcheggio Padre Gioacchino La Lomia

(foto ARCHIVIO)

Crescono senza controllo i casi di positività al Coronavirus a Canicattì, il sindaco decide la sospensione immediata - e fino a cessate necessità - dello stazionamento nelle piazze IV novembre, Nassiriya e parcheggio Padre Gioacchino La Lomia.

I trasgressori saranno puniti a norma di legge per eventuale violazione di una ordinanza comunale oltre che, eventualmente, mancato rispetto delle regole imposte dal nuovo Dpcm. Proprio nella giornata di ieri la Prefettura aveva sollecitato i sindaci a provvedere a impedire la creazione di assembramenti attraverso provvedimenti di questa natura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento