rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Soldi pubblici / Canicattì

Dissesto a Canicattì, si insedia la commissione straordinaria di liquidazione

C'è tempo fino al 20 marzo per iscriversi alla lista dei creditori dell'ente

SI è insediata formalmente lunedì scorso l'organismo straordinario di liquidazione che dovrà occuparsi del dissesto finanziario a Canicattì. A nominarlo, come prevede la legge, un decreto del presidente della Repubblica.

Adesso i componenti dovranno occuarsi della gestione e dell'indebitamento pregresso del Comune tutti i provvedimenti necessari per l'estinzione dei debiti dell'ente precedenti alla dichiarazione di dissesto, che risale allo scorso 20 aprile 2022, anche se i debiti che finiranno in questo "calderone" sono quelli maturati al 31 dicembre 2020.

Tutti i creditori potranno quindi presentare istanza entro le 12 del 20 marzo 2023 su carta libera corredata da apposita documentazione: qui tutte le info.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto a Canicattì, si insedia la commissione straordinaria di liquidazione

AgrigentoNotizie è in caricamento