menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Canicattì

Il municipio di Canicattì

Canicattì, Natale difficile per 250 dipendenti comunali senza stipendio

L'anticipazione di cassa per l'inizio del 2017 si è ridotta dai soliti 800-900 mila euro a poco più di 600 mila che non basterebbero a far fronte alle spese correnti

È stato un Natale difficile per i dipendenti comunali di Canicattì. Per la crisi di liquidità dell'ente, sono 250 gli impiegati che non hanno ricevuto né stipendio, né tredicesima. 

"L'anticipazione di cassa per l'inizio del 2017 - si legge sul Giornale di Sicilia - si è ridotta dai soliti 800-900 mila euro a poco più di 600 mila che non basterebbero a far fronte alle spese correnti". Il sindaco Ettore Di Ventura ha, dunque, pianificato una nuova anticipazione per poter provvedere al pagamento di stipendi e tredicesime, che, però, con ogni probabilità, non potranno essere pagati entro l'anno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento