menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Domenico

San Domenico

Tutto pronto per "Collegamenti", il festival della legalità parte il 16 settembre

Previste varie iniziative e un calendario di talk a cura del giornalista Lorenzano

Sono in corso le attività di organizzazione del Festival della Legalità a Canicattì che proporrà una ricca serie di eventi e spettacoli sotto la direzione artistica dell’attore e regista Simone Luglio e il coordinamento di Chinnicchinnacchi Teatro in collaborazione con approdi permanenti e la partnership del Teatro Stabile di Catania. 

“Legalità è una parola che abbraccia una moltitudine di campi - spiega Luglio -. Significa essere noi stessi il cambiamento che vogliamo in questa società. Si parla di legalità quando si parla di accoglienza, di apertura delle menti, legalità è accompagnare le giovani generazioni alla scoperta del Bello, delle cose belle perché con consapevolezza imparino a riconoscerle”.

Si entrerà nel vivo della manifestazione già a partire dal prossimo mercoledì 16 settembre con “Dance me to The end of world”, il workshop diretto da Lucia Cammalleri, rivolto a corsisti dai 15 anni in su. Per i più piccoli: dai 6 ai 10 anni, si terrà il laboratorio teatrale “Spazio, corpo e voce” curato da Chiara Callegari, e per ragazzi dai 12 ai 15 anni, un workshop di Circo Contemporaneo a cura degli Sdabaclown.

Il festival prevede inoltre un calendario di incontri a cura del giornalista e regista Davide Lorenzano. L’ingresso a tutte le attività del festival e agli spettacoli è gratuito previa prenotazione obbligatoria e protocollo antiCovid con obbligo di mascherina e distanziamento, nel pieno rispetto di tutte le normative vigenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 marzo, Zambuto: "Dedicare vie e piazze a personaggi femminili"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento